Skip to content

Monthly Archives: aprile 2007

appuntamento a belleville

 

davanti e dietro

il vicenza regala uno splendido articolo sulla proposta referendaria del Coordinamento dei comitati. "Battaglia legale sul Referendum: davanti al giudice solo i Comitati". Dietro ai Comitati solo Boato.

la toponomastica non aveva nipoti

Claudio Cicero, al ritorno da un viaggio a Roma (giustificato dal fatto che i bucatini all'amatriciana buoni come li fanno a Roma non li trovi da nessuna parte) sfodera l'ennesimo asso nella manica. Sparisce Francesco Crispi dalla toponomastica vicentina. Il viale dedicato  allo statista ottocentesco verrà intitolato a due grandi personaggi politici d'oltreoceano: Rice e […]

antifascismo

festa di liberazione ieri al presidio. Tutto si è svolto serenamente e in allegria. Soltanto il Calcio Balilla è stato maltrattato più del solito.

Bella zio

Il direttore della banda di Povolaro spiega così il mancato inserimento di Bella Ciao nella scaletta di ieri: "Dobbiamo finirla con questi gerghi giovanili".    

Voci fuori dal coro

Le Donne del Presidio hanno registrato il cd con le loro canzoni in uno studio si Altavilla. Il tecnico del suono Stefano Zanella: "abbiamo già ricevuto un'ordinazione dal carcere di Guantanamo"

Il Favoloso Mondo di Filogamo

Principio di reciprocità di Piluddu

  Presidio permanente = struttura temporanea legata alla lotta. Il presidio non si tocca = lotta temporanea legata alla struttura. 

o surdato cammarato

La camerata Compagna, Patrizia Cammarata, interviene su Progetto Comunista, l'autorevole bollettino che toglie il sonno e getta nel panico i padroni e ai borghesi di tutta la terra. "Vicenza: la battaglia contro il Dal Molin e l'appuntamento elettorale per il PdAC DESERTION FROM WAR IS AN ACT OF COURAGE AND FREEDOM!" tutti coloro che capiscono […]

E allora mambo

  Le famiglie per la pace apprendono con piacere che, dopo due anni di approfonditi studi della commissione teologica internazionale, sua santità benedetto XVI ha sancito l'abolizione del limbo. E allora mambo! in alto: giovanni marangoni ritratto in una foto d'epoca.