Skip to content

Monthly Archives: agosto 2008

La patente

Ritirata la patente all’assessore al jazz-e-alla-cultura-quando-capita Matteo Quero. Il raffinato politico vicentino si sarebbe rifiutato di sottoporsi all’alcol test: «Avevo bevuto solo un bicchiere di vino», dichiara. Ma gli agenti che l’hanno fermato controbattono: «Aveva l’alito vinoso e gli occhi lucidi, e urlava frasi senza senso, del tipo: ‘Miles Davis è una pippa! A me […]

I miracoli di Padre Jackson

"Allora Padre Jackson stese la mano sul mare di Senigallia. E il Signore, durante tutta la notte, risospinse il mare con un forte vento d’oriente, rendendolo asciutto; si era aperta una contraddizione". (Nella foto, Padre Jackson apre una contraddzione) 

A qualcuno piace l’Ukulele/bis

Ancora qualche giorno di vacanza. Nel frattempo, godetevi quella che potrebbe elevarsi a sigla del Boccale di Vicenza. http://www.youtube.com/watch?v=V3gp7B8WC4Q

Colpi di calore

Come di consueto, mi ritirerò per qualche tempo nella solita pensioncina di Tonezza del Cimone per recuperare le energie e fuggire dal caldo torrido che sta colpendo la città in questi giorni. A proposito di caldo, come ogni testata giornalistica che si rispetti, anche il Boccale non può esimersi dal pubblicare il tipico servizio sui […]

taglie forti

"Monza meno uno", "Viva Bresci", "Morte al re". Queste le scritte, affiancate dalla A di anarchia e dal simbolo delle occupazioni, che sono state tracciate con vernice rossa sul monumento a Vittorio Emanuele II, a Torino, per ricordare l’attentato in cui mori’ Umberto I sotto i colpi dell’anarchico Gaetano Bresci. Le scritte sono state fatte […]

Baccalà alla vicentina

Dopo la disastrosa disfatta della notte precedente la Digos vicentina è su tutte le furie. Pare infatti che un gruppo di misteriosi individui, riunitisi a Porta Cancello e mossosi alla volta di ponte Furo, sia riuscito a colpire con della polenta l’auto del Commissario Governativo Paolo "apodittico" Costa. I presunti polentoni si sono poi dileguati […]

Se mi lasci ti cancello

Grave rottura ai vertici della questura: dopo un furioso litigio tra Giovanni "Von Clausewitz" Sarlo e Edoardo "Sun Tzu" Cuozzo sulla responsabilità del clamoroso errore strategico di ieri sera, il dirigente Digos è uscito sbattendo la porta di servizio, lasciando l’Uomo di Ferro ad arrugginire tra le lacrime. Ma le forze dell’ordine hanno anche fatto […]

ailatid’italia

Sconsolati e disperati dopo essere stati raggirati e presi ai fianchi dal corteo di manifestanti  che hanno occupato i binari della stazione entrando da un cancello lasciato aperto, le forze dell’ordine si sono incamminate a capo chino verso i bar del cetro storico. Dopo lunghe discussioni interne l’agente speciale della Digos Eduardo Cuozzo ha convinto […]

Per ogni porta che si chiude si apre un portone

Esemplare la condotta delle forze dell’ordine vicentine che, di fronte al tentativo dei manifestanti di entrare nella stazione ferroviaria, hanno chiuso le porte ad ogni possibile trattativa. Lasciando aperto il cancello sul retro. In esclusiva, il nuovo spot promozionale della Digos di Vicenza.